Blitz quotidiano
powered by aruba

Incendio in California: fiamme e vento, una vittima FOTO

SANTA CLARITA – Un corpo carbonizzato é stato trovato sabato sera a Santa Clarita, una cittadina della California meridionale colpita da un vasto incendio boschivo che minaccia 1.500 case a nord di Los Angeles. Santa Clarita si trova in una delle zone che le autorità avevano ordinato di evacuare a causa dell’incendio, che finora ha distrutto un’area di circa 8.000 ettari.

L’uomo è stato trovato all’interno della propria auto e, secondo la testimonianza di un vicino, anche la sua stessa casa è stata distrutta dalle fiamme.

Due giorni dopo l’inizio di questo massiccio incendio si conta quindi una vittima, 1500 case lasciate dai proprietari per ordine delle autorità, fumo e fuoco praticamente in tutto il sud dello Stato americano.

“La nostra preoccupazione – spiega Nathan Judy, portavoce della U.S. Forest Service – è che le fiamme continuano a progredire verso aree abitate: il nostro sforzo è cercare di domarle senza mettere in pericolo gli abitanti della zona”. La combinazione di fiamme alte e vento rende molto difficili le operazioni dei vigili del fuoco.

Immagine 1 di 4
  • Incendio in California: fiamme e vento, una vittima FOTO4
Immagine 1 di 4