foto notizie

Irlanda, riappare Achill Beach spiaggia sparita: oceano restituisce sabbia mangiata 33 anni fa

Irlanda, l'oceano restituisce la spiaggia di Achill Beach: 33 anni fa fu cancellata da una mareggiata

Irlanda, l’oceano restituisce la spiaggia di Achill Beach: 33 anni fa fu cancellata da una mareggiata

ROMA – Irlanda, l’oceano restituisce la spiaggia di Achill Beach: 33 anni fa fu cancellata da una mareggiata. Non è un miracolo, piuttosto l’azione incessante dell’oceano che prende e che dà a suo capriccio: in Irlanda, sulle propaggini più occidentali dell’isola, il villaggio di Doagh ha ritrovato in questi giorni la spiaggia che una mareggiata aveva cancellato più di trent’anni fa. Achill Beach fino al 1984 era un polo turistico attrattivo, oltre che una delle sei spiagge degne di fregiarsi della bandiera blu.

Era scomparsa dalle mappe, per l’Irish Times “washed away”, letteralmente lavata via,  Qui c’erano quattro hotel. Graham Greene, il famoso romanziere, qui passeggiava in cerca di ispirazione. Angela Landsbury, la famosa “signora in giallo”, ci costruiva castelli di sabbia negli anni ’30. Quindi scomparsa e oblio. Fino a pochi giorni fa: nelle scorse settimane l’oceano ha iniziato ad accumulare lungo queste coste ventose tonnellate di sabbia, conchiglie e ciottoli.  Una enorme massa di detriti ha ricostituito il profilo della spiaggia perduta.

San raffaele

 

To Top