Blitz quotidiano
powered by aruba

Isabel Totti, tweet: “Il capitano ha finito l’inchiostro…”

ROMA – Isabel Totti, la figlia di Francesco Totti e Ilary Blasi, è nata il 10 marzo a Roma. Dopo Cristian e Chanel, anche per la terza figlia i Totti scelgono un nome “straniero” e su Twitter tra cinguettii di gioia e di congratulazioni ai nei genitori ecco spuntare anche l’ironia. C’è chi si chiede se a casa Totti “finisca sempre l’inchiostro”, a voler sottolineare come tutti i suoi figli abbiano un nome che non termina con vocali. Chi ancora si stupisce per un nome quasi “normale”: “Isabel? Peccato, puntavamo su Ferragamo”.

La notizia della nascita della figlia del capitano della Roma non poteva certo passare inosservata e anzi su Twitter è diventata trend topic in Italia in pochissimo tempo. La piccola è nata alle 19.15 del 10 marzo nella clinica Mater Dei di Roma, dove Ilary era stata ricoverata nel mattino e Francesco ha rinunciato agli allenamenti a Trigoria per assistere la moglie durante il travaglio. Isabel è nata di parto naturale, pesa 3,240 chili “e gode di ottima salute”. Oltre al capitano della Roma erano presenti in clinica gli altri due figli della coppia Blasi-Totti, Cristian e Chanel, e le due nonne.

Tanti auguri dunque alla coppia Blasi-Totti per la loro terza figlia, che ironia del web a parte, è nata proprio nel giorno 10 marzo, numero del suo papà in campo con la Roma.

 

 

Immagine 1 di 10
  • Isabel Totti, tweet: "Anche stavolta il capitano ha finito l'inchiostro"
Immagine 1 di 10