Blitz quotidiano
powered by aruba

Kate Middleton, abito da sposa copiato? Stilista denuncia…

LONDRA – L’abito da sposa di Kate Middleton con William d’Inghilterra sarebbe stato copiato. A denunciare lo stilista Alexander McQueen è Christine Kendall, designer inglese di abiti da sposa, che ha parlato di plagio per il vestito indossato dalla duchessa di Cambridge nel 2011.

Il Mattino scrive che le accuse sono dirette a Sarah Burton, stilista del brand Alexander McQueen e creatrice del vestito per Kate Middleton:

“L’accusa è di Christine Kendall, designer britannica di abiti da sposa, che ha annunciato la causa contro la famosa casa di moda sostenendo che lo splendido vestito di pizzo della Duchessa era stato copiato da alcuni suoi disegni. L’abito, creato dalla stilista del brand Sarah Burton, sarebbe, secondo Kendall, troppo simile ai suoi sketch del 2011, l’anno del Royal Wedding. Già nel 2013 la stilista in un video su Youtube aveva spiegato che: «Senza i miei disegni l’abito da sposa reale non sarebbe stato quello che era».

La Casa reale, intanto, ha smentito di aver mai visto i disegni di Kendall, e un portavoce di Alexander McQueen ha fatto sapere che la casa di moda è «Sconcertata dal procedimento legale in atto. Sarah Burton non ha mai visto nessuno degli sketch della signora Kendall, che si è messa in contatto con noi 13 mesi dopo il matrimonio. La causa è ridicola». Il vestito reale, osannato e imitato da tantissime spose, è stato realizzato in gran segreto alla Scuola reale di ricamo ad Hampton Court Palace: talmente prezioso e delicato che chi ci ha lavorato indossava guanti e si lavava le mani ogni mezz’ora per mantenere il pizzo in condizioni ideali”.

Immagine 1 di 3
  • Kate Middleton, abito da sposa copiato? Stilista denuncia...
Immagine 1 di 3

PER SAPERNE DI PIU'