Blitz quotidiano
powered by aruba

Laguna rosa dello Yucatan è realtà: le FOTO non sono ritoccate

LAS COLORADAS – La “laguna rosada” che sorge nello Stato messicano dello Yucatan è uno di quei fenomeni che, fino a quando non vengono visti nella realtà, vengono scambiati tranquillamente per falsi. La laguna si trova nel piccolo villaggio di pescatori di Las Coloradas, sulla costa orientale della penisola messicana dello Yucatan, nella riserva naturale di Ría Lagartos Biosphere Reserveè.  

L’acqua è totalmente rosa. Queste spettacolari foto pubblicate su Instagram non hanno avuto bisogno di Poshop. Si tratta infatti di foto reali. Come scrive La Stampa che pubblica le foto, a spiegare l’origine del colore dell’acqua è la scienza.

“L’acqua è infatti abitata da plancton rosso e da un elevatissimo numero di artemie, un piccolo crostaceo d’acqua salata anche lui di color rosso. Sono loro – inclusi i residui chimici che producono – i responsabili del colore dell’acqua e del paesaggio fiabesco che si crea. L’acqua rosa è ancora più evidente grazie al contrasto con la finissima sabbia bianca. E a rendere tutto ancora più surreale sono le montagne di sale: cumuli lucenti che superano i 15 metri d’altezza tanto da sembrare degli iceberg”.

“Las Coloradas è infatti una città di estrazione del sale marino ma se non fosse per il caldo opprimente, potrebbe sembrare un villaggio del circolo polare Artico. L’acqua rosa è uno dei fenomeni naturali più curiosi e sorprendenti. E lo Yucatan è solo uno dei tanti posti al mondo dove si verifica. Alghe ricche di carotenoidi potrebbero essere la causa del colore del Lake Hillier, lago salato dell’Australia occidentale. Altro celebre lago rosa celebre, stavolta in Africa Occidentale, è il Retba, in Senegal: le sue acque assumono questo colore per la presenza di un batterio, il cui nome scientifico è Desulfohalobium retbaense. Nella Spagna sud-orientale, di colore rosa sono gli specchi d’acqua delle saline di Torrevieja e La Mata. In Italia invece ci sono le Saline di Cervia, forse più conosciute per i fenicotteri rosa che per le sfumature della sua distesa di sale, che al tramonto offrono comunque uno spettacolo altamente suggestivo”.

Immagine 1 di 4
  • Laguna rosa dello Yucatan è realtà: su Instagram
Immagine 1 di 4