Blitz quotidiano
powered by aruba

Londra, crolla palazzo su metro. Ma è solo esercitazione…

LONDRA – Crolla un palazzo sulla stazione della metropolitana Waterloo a Londra: treni deragliati, sette carrozze ribaltate, mille vittime tra morti e feriti. Ma niente panico: è tutta finzione. E’ l’esercitazione incredibilmente realistica messa in scena dal London Fire Brigade, il corpo dei vigili del fuoco di Londra, che si sono allenati per essere pronti al peggio.

E a giudicare dalle foto sembrava davvero il finimondo: è stata la più grande simulazione catastrofica mai realizzata in Europa. Per quattro giorni pompieri, polizia e personale sanitario si sono allenati all’eventuale tragedia.

Lo scenario, creato ad arte per i 150 anni della London Fire Brigade, era raccapricciante. La stazione metro di Waterloo è stata appositamente ricostruita e poi distrutta per l’esercitazione. Macerie e sangue sparso ovunque, con tanto di finti cadaveri o pezzi di essi sparsi in mezzo al caos.

Soccorritori e vigili del fuoco hanno testato le procedure d’emergenza che potrebbero essere messe in atto nel caso di un disastro, come il crollo di un palazzo sulla stazione affollata di passeggeri. Hanno individuato le criticità e le migliori vie di fuga.

Molte sono state le comparse che si sono prestate all’esercitazione. Alcuni si erano iscritti al sito della Tfl, l’azienda che gestisce i trasporti di Londra, altre prese all’improvviso tra i passanti. Esperti truccatori hanno contribuito a rendere la scena ancor più realistica con finte ferite e ustioni spaventose pitturate sul corpo dei volontari.

(Foto Ansa)

Immagine 1 di 6
  • Londra, crolla palazzo su metro. Ma è solo esercitazione...06
Immagine 1 di 6