Blitz quotidiano
powered by aruba

Milano, Toninelli (M5s) posta foto cinesi in fila ma è…

La fila, con cinesi in mezze maniche in un giorno di sole, non è scattata a Milano.

MILANO – “Cinesi in fila a Milano per votare Sala. Ecco il Pd di Renzi. Disposto a tutto pur di una poltrona!” ha scritto su Twitter il deputato M5S Danilo Toninelli corredando la scritta con una fotografia che ha scatenato le proteste in rete.

Perché la fila, con cinesi in mezze maniche in un giorno di sole, non è scattata né ora né a Milano. “Scusa, oggi qui fa un freddo cane e piove! Dove stanno votando quei cinesi, ai Caraibi?? Bufale a 5 Stelle” o “è chiaro che questa foto è un tarocco” o ancora “foto falsa no? Ora chiedi scusa?!”.

E l’asre alla Mobilità di Milano, Pierfrancesco Maran, gli ha scritto: “Vergognati razzista e demagogo. Sei un falso come la foto che posti!”. Qualcuno ha anche allegato un vecchio articolo sulle file per i permessi di soggiorno corredata proprio dall’immagine incriminata.

Toninelli, però, non si è scoraggiato ed ha postato un ulteriore messaggio sui social. “Per questa gente conta solo il risultato, non il come lo si raggiunge. Quindi – ha scritto – ben vengano cinesi, rom e africani come è già avvenuto a Napoli e in Liguria ed ora a Milano. Purché ovviamente votino il candidato renziano. Ma chi chiama queste persone? Cosa li porta a votare? Se il Pd non saprà dare risposte a queste domande non può bastare l’annullamento del voto di alcuni seggi. Serve la magistratura che faccia chiarezza”.