foto notizie

Misterioso oggetto nel cimitero di Gerusalemme: è un…

ROMA – Non è un pericoloso ordigno, non è un oggetto rituale di epoche lontane, non è lo scettro di un potente re. E’ stato svelato, grazie a Facebook, il mistero relativo a questo oggetto trovato mesi fa dal custode all’interno del cimitero di Gerusalemme. Cos’è? Lo spiega Repubblica:

L’Autorità Israeliana per le Antichità (IAA), organizzazione governativa che si occupa di scavi archeologici, si è affidata a Facebook per capire cosa fosse il misterioso oggetto trovato nel cimitero di Gerusalemme. Sei mesi fa, infatti, il custode ha chiamato la polizia perché pensava si trattasse di un ordigno esplosivo. L’arnese, che sembra uno scettro color oro, pesa otto chili e presenta otto scanalature. Né i raggi x, né gli esperti sono riusciti a svelare la verità. Così l’Autorità Israeliana ha deciso di postare le foto dell’oggetto sul proprio profilo Facebook. Centinaia i commenti tra chi fa dell’ironia e chi cerca di ipotizzare qualcosa. Ma a dare la risposta esatta è stato l’utente italiano Micah Barak, che ha spiegato che è si tratta di uno strumento New Age, chiamato Weber Isis Beamer in onore di Iside, dea egizia della medicina, della magia e della natura. Serve a creare un “campo di protezione” ed è usato da chi utilizza terapie energetiche per la guarigione. Si vende sul sito online weberbio.de sotto forma di collana, di clessidra o di qualsiasi altro utensile, al prezzo che varia dai 67 ai 1000 euro.

Misterioso oggetto nel cimitero di Gerusalemme: è un...

Misterioso oggetto nel cimitero di Gerusalemme: è un…

To Top