Blitz quotidiano
powered by aruba

Moby, barca-balena che viaggerà per 3mila miglia FOTO

LONDRA – Un ex soldato della SAS, la Special Air Service britannica, navigherà per 3mila miglia attraverso l’Atlantico con Moby,  una barca a forma di balena fatta in casa e lunga circa 2o metri.

Tom McClean, 73 anni, ha speso 100mila sterline per costruire questa nave che pesa 62 tonnellate. Moby è stata costruita sulla riva del Loch Nevis vicino Lochaber nelle Highlands scozzesi.

Come racconta il Daily Mail, McClean ha lanciato il progetto 20 anni fa e ha ha seguito ogni parte della costruzione della barca per tutti questi anni. Nonostante la costruzione, negli ultimi tre anni Moby non si è mai mossa: le 11 gite compiute fino ad ora, sono stati solo brevissimi viaggi al largo della costa occidentale della Scozia. Ora McClean si sta preparando a compiere l’avventura attesa da una vita: attraversare 3mila miglia di mare nel Nord Atlantico: “E’ una cosa diversa da qualsiasi cosa abbia mai fatto prima. Per arrivare a questo punto ci ho messo molti anni”.

McClean è in attesa di montare dei motori elettrici che sostituiscano gli inefficaci e puzzolenti motori diesel che la Moby ha attualmente. La nave verrà anche completamente rifatta all’interno. Moby è formata da un ponte, un salotto e dei letti a castello che possono ospitare fino a 10 persone. Il marinaio 73enne vuole mettere nella sua barca anche un bagno di lusso completo di rubinetti d’oro, dove l’equipaggio potrà rilassarsi dopo un turno di lavoro.

Il pensionato già detiene diversi record per aver attraversato parti dell’Atlantico con i remi. McClean ha passato una vita difficile: abbandonato in un orfanotrofio di guerra all’età compresa di cinque anni, ha imparato ad essere caparbio, autonomo e inflessibile nei confronti della vita. Al Daily Mail spiega: “Ho imparato a fare le cose, a cui rinunciano le altre persone”.

Immagine 1 di 8
  • Moby, barca-balena 4
  • Moby, barca-balena che viaggerà per 3mila miglia
Immagine 1 di 8