foto notizie

New York, Natale a maniche corte: superati i 20 gradi FOTO

NEW YORK – Natale a maniche corte per i newyorkesi: colpa del caldo anomalo che ha superato i 20 gradi, segnando un primato mai raggiunto negli ultimi vent’anni. Secondo l’emittente Nbc, infatti, il record precedente era stato registrato il giorno di Natale del 1996, con 17 gradi.

E non è finita, perché secondo le previsioni del meteo, la temperatura salirà ancora. A Times Square, riporta sempre Nbc, molti turisti, con indosso i cappotti si sono rifugiati nel negozio di giocattoli Toys R Us, che vista l’eccezionalità del momento ha persino acceso l’aria condizionata.

Secondo gli esperti il caldo insolito sarebbe dovuto all’influenza di El Niño. Ma da sabato le temperature dovrebbero tornare a scendere vertiginosamente fino a raggiungere i sei gradi lunedì. Decisamente più vicini alla media stagionale.

To Top