Blitz quotidiano
powered by aruba

Nord Corea, uomo occidentale celebra “Giorno del Sole” FOTO

PYONGYANG – Un uomo occidentale è stato fotografato in Nord Corea durante la cerimonia che celebra il “Giorno del Sole”, mentre danza e tiene la mano di altri partecipanti. La nazionalità dell’uomo, così come il motivo del suo essere a Pyonyang, non sono state note.

L’immagine è stata rilasciata dal quotidiano statale “North Korean central News Agency” e ripresa dal Daily Mail. Sebbene in pochi la scelgano come meta, i turisti possono ancora visitare il paese dove milioni di persone vivono le proprie vite sotto la dittatura di Kim Jong-Un.

Come scrive la guida Lonely Planet, chi desidera visitare la Corea del Nord deve rispettare dei “compromessi”, incluso “l’essere accompagnati da due guide statali per tutto il tempo” ed essere costretti ad ascoltare un “racconto unilaterale della storia del Paese”.

La fotografia è emersa nello stesso giorno del fallimento del test missilistico nordcoreano, il razzo è infatti scomparso pochi secondi dopo essere stato lanciato. Si pensa che il missile, sparito dai radar di sorveglianza dopo il decollo, sia esploso a mezz’aria, in quello che è stato un passo falso di alto profilo per il leader Kim Jong-Un.

I militari degli Stati Uniti e della Corea del Sud hanno sia rilevato che monitorato il test. “Crediamo che il lancio sia fallito” ha detto un ufficiale della difesa americana, aggiungendo che era “presumibilmente” un missile Musudan.

Il 15 aprile in Nord Corea si è celebrato il compleanno di Kim II-Sung, nonno dell’attuale dittatore, ed è un’importante festività per il Paese, che si sta riscaldando per un raro, e molto pubblicizzato, congresso per il mese prossimo, dove Kim Jong-Un si crede prenderà i meriti per aver spinto il programma sulle armi nucleari a nuovi livelli.

Pyongyang negli ultimi mesi ha accolto una serie di successi, tra cui la miniaturizzazione di una testata nucleare su un missile, lo sviluppo di una testata in grado di resistere al rientro atmosferico e la costruzione di un motore per missili a combustibile solido.

La scorsa settimana è stato testato con successo un motore progettato per un missile balisitco intercontinentale (ICBM) che “garantirebbe” un eventuale attacco nucleare sulla terraferma americana. Esperti esterni, hanno trattato le affermazioni con scetticismo, pur riconoscendo i significativi passi avanti fatti sui programmi nucleari e balistici.

Pyonyang, con queste provocazioni, sta tentando di dimostrare che le sanzioni delle Nazioni Unite sono inefficaci nel frenare il suo sviluppo di armi, come riferito dal Ministero dell’Unificazione di Seoul, che gestisce gli affari transfrontalieri.

Nord Corea, uomo occidentale celebra "Giorno del Sole" FOTO

Nord Corea, uomo occidentale celebra “Giorno del Sole” FOTO

 


TAG: