Blitz quotidiano
powered by aruba

Padre Pio decapitata statua. Choc a Napoli, FOTO

NAPOLI – Padre Pio decapitata statua. Choc a Napoli. I vandali si accaniscono a Napoli contro la statua di Padre Pio che era stata installata sul lungo mare otto anni fa. Alcuni ignoti, infatti, hanno decapitato la statua che era stata fatta collocare sul posto dalla signora Rita, una donna devota del frate, dopo che suo figlio era guarito da una grave malattia.

La statua negli anni è diventata una specie di “santo protettore” per chi naviga da quelle parti, soprattutto per i barcaioli di Mergellina. Ricorda Maurizio Cerino su Il Mattino:

La scultura fu fatta sistemare dalla signora Rita «per grazia ricevuta», per il lieto fine di un serio intervento cardiaco al quale fu sottoposto il figlio: «Rivolsi le mie preghiere a Padre Pio e sono sicura del miracolo: ha aiutato mio figlio a guarire».

Ma la statua del Santo di Pietrelcina, negli anni, è diventata meta di mini pellegrinaggi dei tanti fedeli, in zona, devoti a San Pio. La domenica il giorno di maggior affluenza. La scoperta del vandalismo questa mattina: sulla scogliera c’era il sol busto con alla sommità un foro dove fino a ieri c’era la testa del santo. Chi può aver commesso un vandalismo che ha il sapore di un atto sacrilego: è la domanda che tutti si pongono, in particolare la signora Rita. Polizia e carabinieri, informati della vicenda, hanno avviato indagini, anche se appare difficile che si possano individuare gli autori.

I carabinieri e la polizia hanno immediatamente avviato le ricerche. Per ora, però, della testa nessuna traccia nonostante ci siano state anche delle immersioni nella tratta di mare vicina alla statua. Possibile, quindi, che i vandali autori del gesto abbiano deciso per qualche assurdo motivo di portarsi via la testa del Santo di Pietrelcina.

Immagine 1 di 3
  • Padre Pio decapitata statua. Choc a Napoli, FOTO 3
Immagine 1 di 3