foto notizie

Paolo Villaggio, Renato Pozzetto gli dice addio sul Corriere: “Ci vediamo là, saluta gli altri”

Paolo Villaggio, Renato Pozzetto gli dice addio sul Corriere: "Ci vediamo là, saluta gli altri"1

MILANO – “Ciao Paolo, ci vediamo là, salutami gli altri“. Firmato Renato Pozzetto. Il messaggio è indirizzato all’amico Paolo Villaggio, scomparso lunedì 5 luglio all’età di 84 anni. I due erano uniti da una sincera amicizia oltre che da 50 anni di onoratissima carriera. Dal Derby di Milano, prima avventura insieme fino alle indimenticabili Comiche, campioni di incassi negli anni Novanta, sono tantissime le esperienze e i ricordi insieme.

Pozzetto, tra i pochi a non rilasciare pubbliche dichiarazioni nell’immediato dopo la morte dell’amico, gli ha detto addio con un necrologio pubblicato sul Corriere della Sera, nell’edizione del 4 luglio. E non è stato l’unico: in tantissimi, tra amici, operatori dello spettacolo e dell’editoria hanno voluto lasciare il loro ricordo all’ultimo grande comico italiano.

Scorrendo la lista lunghissima si notano i gruppi BUR, Rizzoli e Mondadori, la Fondazione De André nelle persone di Dori Ghezzi, Luvi e Cristiano De André, Antonio Ricci e “Striscia la notizia”, Gian Marco e Letizia Moratti, Bedy Moratti, Rita e Gabriele Salvatores, Filippo Sugar e Siae e l’Anica.

 

 

To Top