foto notizie

Papa Francesco e Trump family, la foto: a sorridere è solo Donald. E mezzo mondo su Internet

Papa Francesco e Trump family, la foto: a sorridere è solo Donald. E mezzo mondo su Internet

Papa Francesco e Trump family, la foto: a sorridere è solo Donald. E mezzo mondo su Internet

ROMA – Papa Francesco e Trump family, la foto: a sorridere è solo Donald. E mezzo mondo su Internet. La foto Ap di Evan Vucci ha fatto centro, il ritratto della Trump family accanto a un Papa Francesco visibilmente imbronciato ha fatto il giro del mondo social, facendo letteralmente impazzire avversari e denigratori di Donald, l’unico a sfoderare il suo classico ghigno sorridente. Insieme a lui la moglie Melania e la figlia Ivanka in castigatissimo nero corredato da velo e pizzi, e il genero Jared Kushner che si intuisce fuori dal quadro.

Ma è appunto quel composito quartetto a scatenare i social. Scontato il confronto con la famiglia Addams, qualche burlone ha citato il Padrino III. Certo che Melania e Ivanka sembrano esser state trascinate al cospetto di un pontefice con ancora meno voglia di loro, un po’ come quando si è costretti a presenziare alla comunione di un lontano cugino.

La foto è il perfetto pretesto per fantasiosi meme, ma soprattutto rappresenta una conferma iconografica della distanza siderale tra i due potenti personaggi, e non serve ricordare le posizioni diametralmente opposte su clima, migranti, guerra, business… Il Papa, senza rivolgerglisi direttamente, aveva sentenziato che chi costruisce muri invece di ponti, semplicemente non è cristiano: Trump, calandosi perfettamente nel suo personaggio, gli aveva risposto di vergognarsi.

Ha un bel dire ora Evan Vucci, il fotografo, che quella foto è solo l’istantanea di un momento perché lui è stato testimone di un clima disteso, rilassato, cordiale fra i protagonisti della foto. Ed è vero che esistono immagini in cui anche il Papa sorride ai Trump. Ma, per l’appunto, una foto è riuscita perché coglie l’istante ed evoca un sentimento, una percezione diffusa, un pregiudizio, perché no. Non registra necessariamente, come ci si illude, la realtà.

To Top