Blitz quotidiano
powered by aruba

Pesa 128 kg e scivola sul marito: morti entrambi FOTO

RAJKOT – Una donna che pesa 128 chili cade dalle scale precipitando sopra al marito. Accade in India a Rajkot: Manjula Vithlani, 68 anni, e il marito di nome Natvarlal sono morti a causa della caduta di lei. Il marito che la stava seguendo è morto sul colpo schiacciato; Manjula è sopravvissuta per un po’ ed è poi morta a causa delle lesioni riportate. Non è chiaro se si sia trattato di un malore o di una semplice perdita di equilibrio. La vicenda la racconta Alessia Strinati sul Gazzettino. La giornalista cita il giornale Times of India:  

“La moglie, Manjula Vithlani di 68 stava, pesava 128 chili e stava salendo le scale in compagnia del marito Natvarlal che la seguiva, quando improvvisamente è caduta su di lui e lo ha schiacciato. I due stavano andando dal loro figlio, allettato a causa di alcuni problemi respiratori”.

“La coppia è stata trasportata immediatamente in ospedale e ad entrambe è stata diagnosticata una grave emorraggia cerebrale che si è poi rivelata fatale. «Erano sempre in ansia per il figlio. Sapevano che si era sentito male e sono saliti su quelle scale troppo in fretta. Se fosse avvenuto tutto in maniera meno concitata si sarebbe potuta evitare la tragedia», hanno dichiarato gli inquirenti”.

Immagine 1 di 3
  • Pesa 128 kg e scivola sul marito morti entrambi 3
Immagine 1 di 3

TAG: ,