Blitz quotidiano
powered by aruba

Pitone di 2 metri in casa: era fuggito da quella del vicino…FOTO

ROMA – Svegliarsi una mattina di settembre e trovarsi davanti ad un pitone di 2 metri nella propria casa è un’esperienza da brivido per iniziare la settimana. Questo è quanto accaduto ad una ragazzina di 14 anni, Sara, che ha fotografato l’enorme serpente che si trovava sul pavimento della sua casa. Un buongiorno da paura per la ragazzina e la madre, che hanno dato l’allarme. L’animale, che non si trova certo nel suo habitat naturale, era di un vicino di casa ed era fuggito dalla teca in cui viveva.

A raccontare la disavventura avvenuta la mattina di lunedì 5 settembre in una casa di via Pescosolido, in zona Tiburtina a Roma, è la pagina Facebook di Teleroma56, una emittente televisiva del Lazio, che ha scritto:

“Questa mattina Sara, una ragazza di 14 anni, si è svegliata con una sgradevole sorpresa: le ha dato il buongiorno un pitone di 2 metri. Questo è accaduto in via Pescosolido, zona Tiburtina. Sono intervenuti i vigili del fuoco, polizia e carabinieri, ma senza poter far nulla se non aspettare la forestale. Sara e sua mamma hanno scoperto solo oggi che un loro vicino lo teneva in casa”.

(Foto Facebook/Teleroma56)

Immagine 1 di 1
  • Pitone di 2 metri in casa: era fuggito da quella del vicino...FOTO
Immagine 1 di 1

PER SAPERNE DI PIU'