foto notizie

Poliziotti-fantoccio appesi al furgone al corteo pro-cannabis FOTO Polemiche a Torino

TORINO – Un furgone con due fantocci vestiti da poliziotti appiccicati sul cofano anteriore, come se fossero stati investiti: la presenza di questa sorta di ‘carro allegorico’ al Cannabis Parade, il corteo per la liberalizzazione delle droghe leggere che sabato 29 aprile si è snodato nel centro di Torino, ha provocato la protesta dei sindacati di polizia Siulp, Sap e Siap.

“Non entriamo nel merito della discussione sulla volontà di taluni di rendere legale la vendita e la distribuzione di cannabis – scrivono – ma quella coreografia è indecente, una pagliacciata che offende la legalità. Chiediamo alle autorità competenti più accortezza e più decisionismo: certe rappresentazioni simboliche non possono più essere tollerate”.

In mattinata il consigliere comunale Stefano Lo Russo, del Pd, aveva postato su Facebook la fotografia del furgone, e l’aveva definita “una vera porcata”.

Poliziotti-fantocci appesi al furgone al corteo pro-cannabis

Poliziotti-fantocci appesi al furgone al corteo pro-cannabis (Foto Ansa)

San raffaele
To Top