Blitz quotidiano
powered by aruba

Renato Zero parcheggia la jeep in area pedonale FOTO

ROMA – Sosta selvaggia per Renato Zero che domenica ha approfittato del sole, come migliaia di romani, e ha deciso di pranzare e bere un caffè a Ostia, al mare. Il cantante, visto il traffico, ha però deciso di lasciare la sua jeep bianca a piazza Anco Marziom in piena area pedonale. Una sosta prontamente imitata da altri automobilisti. Ne parla il Messaggero:

Sceso dalla macchina, insieme con l’accompagnatore ed il suo cane, un chiwawa, hanno raggiunto a piedi il bar Sisto dove erano attesi da una donna. Il cantautore, che indossava un completo nero, con berretto e cuffia acustica alle orecchie, è stato riconosciuto dai suoi fans e bersagliato dalla richiesta di autografi e selfie, che ha negato con cortesia. Più di qualcuno si è, invece, indignato per la sosta della sua jeep in un’area interdetta, la zona pedonale a ridosso dei monumentali Villini Rossini. Anche perchè il suo gesto è stato emulato subito dopo da altri automobilisti che si sono accodati nel parcheggio selvaggio. «E’ vergognoso, a piazza Anco Marzio violata ogni regola senza la minima presenza di un vigile urbano» lamenta Riccardo. «Se ci fosse senso civico, non ci sarebbe bisogno di divise per far rispettare le regole» aggiunge Marco. E’ un fatto che ieri la polizia locale era assente su tutte le strade di Ostia.

A dire il vero non è la prima volta. A settembre Zero chiamò addirittura una troupe televisiva per protestare contro i vigili che gli avevano messo le ganasce alla jeep per un parcheggio in sosta vietata in centro a Roma.

E’ successo in in via del Governo Vecchio, nel centro storico della capitale. A rendere nota la vicenda è stata la polizia municipale, con un comunicato diffuso dall’Ansa. Il comunicato dice che gli agenti motociclisti hanno sanzionato la Jeep, intestata ad una società e usata dal cantante perché era parcheggiata in zona a traffico limitato ztl. Quindi i vigili – prosegue la nota – hanno regolarmente sanzionato e bloccato il mezzo mediante ganasce.

“Il cantante – prosegue la nota -, in evidente polemica con gli operatori, ha chiamato sul posto una troupe televisiva ed un noto fotoreporter. Con questo comunicato la Polizia Locale intende rassicurare tutti sulla correttezza dell’operato degli agenti ed affermare che, nelle medesime condizioni, opererà in futuro in identica maniera”.

Renato Zero parcheggia la jeep in area pedonale FOTO

Renato Zero parcheggia la jeep in area pedonale FOTO