foto notizie

Rifiuta di uscire seconda volta, l’ex le manda il conto della cena FOTO

LONDRA – Lucy Brown, una ragazza di 38 anni che vive a Londra, è stata costretta a pagare la cena per aver accettato di vedere il suo ex una seconda volta. Come racconta Metro.co.uk., la donna ha accettato una cena in un pub di Clapham per dire di no definitamente a quello che è stato il suo ragazzo. Il giovane, deluso dalla scelta, ha chiesto a Lucy di pagare le bevande consumate durante l’incontro.

Il messaggio che si è concluso con tutte le informazioni per il bonifico. Il giovane ha però lasciato alla 38enne un orologio preso per errore. “Tanto non vale più di 20 euro”, spiega l’ex a Lucy, e sarebbe “troppo doloroso perché mi ricorderebbe te”.

A quel punto Lucy, non solo gli ha restituito i circa 50 euro per le bevande ma gli ha anche fatto sapere di aver donato la stessa cifra a un rifugio per asinelli. Poi, Lucy ha concluso: “Quando ho ricevuto quel messaggio, ho iniziato a ridere. Sinceramente pensavo stesse scherzando. Ma poi ho capito che non era così”.

 

 

To Top