Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, cinghiale tra i rifiuti a Monte Mario FOTO. Cassonetti di nuovo stracolmi in città

ROMA – Ancora cinghiali che rovistano tra i rifiuti a Roma. Come già accaduto a giugno del 2015, questi animali son ostati avvistati in zona Monte Mario nella parte nord della città. La foto l’ha diffusa il Codacons ed è stata ripresa dal Messaggero ed anche dall‘AdnKronos.

Nelle immagini si vede un cinghiale che fruga tra i cassonetti alla ricerca di cibo. Siamo a via Taverna, una strada che incrocia con via Trionfale subito dopo via Cortina d’Ampezzo. Oltre all’agosto 2015, in zona ci sono state negli ultimi anni diverse segnalazioni di cinghiali. E oltre a Roma nord, avvistamenti sono stati segnalati un po’ dappertutto dall’Eur a Ostia, sul litorale romano.

E proprio qui, esattamente nei pressi della pineta di Castelfusano che costeggia via Cristoforo Colombo, a fine maggio erano stati avvistati ben nove  esemplari, due adulti e ben sette cuccioli.

 Il Messaggero, a proposito di questo nuovo avvistamento spiega che Roma si trova di nuovo sotto scacco, con cassonetti pieni dal centro alla periferia. La causa dei ritardi sono alcune assemblee sindacali dei dipendenti Ama, l’azienda municipalizzata che si occupa della raccolta:

“Centro o periferia, zona elegante o più popolare, l’immondizia per strada non fa distinzione di classe. A lanciare l’emergenza rifiuti questa volta è il Codacons, l’associazione dei consumatori che ha fotografato sporcizia e degrado sui marciapiedi intorno ai cassonetti in via Savoia. Mentre Ama ha fatto sapere che “fino a venerdì 17, a seguito di alcune assemblee indette dai lavoratori per il rinnovo del contratto di categoria, potrebbero verificarsi ritardi nelle operazioni di igiene urbana(…)”.

 

 

 

Immagine 1 di 1
  • Roma, cinghiale tra i rifiuti a Monte Mario2Roma, cinghiale tra i rifiuti a Monte Mario
Immagine 1 di 1

TAG: ,