Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, crollo palazzo Lungotevere: FOTO crepe su Google Maps

Si vedono a occhio nudo anche su Google Maps le foto delle crepe del palazzo di Lungotevere Flaminio 70 , quello crollato nel centro di Roma.

ROMA – Si vedono a occhio anche su Google Maps le foto delle crepe del palazzo di Lungotevere Flaminio 70, quello crollato nel centro di Roma. Mettendo su Maps la funzione Street View, si possono vedere le immagini girate sul palazzo prima del crollo (cioè quando è passata la macchina di Google con la telecamera). L’ipotesi è che il palazzo sia crollato per alcuni lavori di manutenzione, ma probabilmente la vicenda proseguirà sul versante giudiziario.

“Io abito al quinto e sesto piano. Nell’appartamento accanto al mio”, cioè quello del crollo, “stavano facendo dei lavori, hanno rimosso dei tramezzi che ‘collaboravano’ con i muri portanti, cioè sostenevano parte del peso. Si vedeva dalla mia finestra. L’idea era un grande open space. Io non sapevo se avessero puntellato”. Lo riferisce Massimo Goffredo, 48 anni, architetto e residente del palazzo parzialmente crollato questa notte. “Inoltre al piano di sopra – riporta – c’erano degli enormi e pesantissimi vasi di cemento, pieni di terra e acqua, per cui più volte avevamo protestato. A mio avviso il loro peso ha contribuito al cedimento”.

“Adesso chi ha causato tutto questo deve pagare”. E’ quanto afferma l’inquilina che ha per prima dato l’allarme nel palazzo, la signora Agea. A chi le chiedeva se si rendesse conto di aver probabilmente salvato delle vite la donna ha risposto: “Non ho fatto nulla, ho solo chiamato i soccorsi”.

Subito dopo il crollo una prima accoglienza alle famiglie evacuate è stata fornita dall’Atac che ha messo a disposizione due autobus riscaldati sul posto, trasformati per l’occasione in un primo ricovero di emergenza.

I vigili urbani di Roma, intervenuti alla palazzina di lungotevere Flaminio dove si è verificato il crollo, dopo la chiusura di un tratto di strada al traffico, hanno messo a punto un piano del traffico alternativo della zona, “potenziato con pattuglie dedicate”. Al momento “non si registrano sofferenze”. La chiusura al traffico di lungotevere Flaminio continuerà anche stasera, quando la polizia locale ha in programma un piano di deflusso.

Immagine 1 di 3
  • Roma, crollo palazzo Lungotevere: FOTO crepe su Google Maps3
Immagine 1 di 3

FOTO LAPRESSE.

Immagine 1 di 8
  • Roma, crollo palazzo Lungotevere per lavori in casa? FOTO8
Immagine 1 di 8

FOTO ANSA.

Immagine 1 di 10
  • Roma, crolla palazzo sul Lungotevere: condomini salvi
Immagine 1 di 10

TAG: