foto notizie

Roma, arrestato stupratore seriale: potrebbe essere l’uomo di Villa Borghese FOTO

ROMA – Arrestato a Roma Cristi Popa, uno stupratore seriale che potrebbe essere l’uomo che lo scorso settembre ha aggredito a Villa Borghese la donna tedesca di 57 anni.

Potrebbero esserci altre vittime“, spiegano gli uomini della Squadra Mobile di Roma. A quanto pare l’uomo di 25 anni, nell’arco di due settimane avrebbe violentato, legato e rapinato tre prostitute lungo la via Salaria. Questa è l’ipotesi degli investigatori i quali hanno deciso di diffondere le foto del giovane romeno, nella speranza che qualcuna possa riconoscerlo e denunciarlo.

A incastrare Popa è stato il suo scooter, descritto dalle vittime delle violenze, a bordo del quale è stato fermato durante un controllo. Nel corso della perquisizione effettuata presso la sua dimora che si trova in una fabbrica abbandonata a  Monterotondo vicino la capitale, sono stati rinvenuti e sequestrati i cellulari rapinati alle donne nel corso delle violente aggressioni.

L’uomo è stato riconosciuto grazie alle foto, in attesa che venga fatto un esame del Dna. Popa potrebbe essere il responsabile di altri episodi simili avvenuti nella Capitale, tra cui quello di Vilal Borghese in cui la vittima, una donna di 57 anni tedesca, venne ritrovata da un tassista legata ad un palo.

 stupratore_roma_villa_borghese

La foto del 25enne accusato di svariate aggressioni

To Top