foto notizie

Rosiko: il Risiko ambientato nei quartieri di Roma

ROMA – Carri armati che dal Laurentino marciano inarrestabili fino al Pigneto. Online arriva Rosiko, edizione tutta romana e interna al Grande Raccordo Anulare, di Risiko uno dei giochi da tavola più di successo negli ultimi anni.

Ad inventare il “Rosiko” sono stati due ragazzi, Nicolò Gori Sassoli e Giovanni Belia, che hanno evidentemente un rapporto complesso con la capitale. E anche il Rosiko qualche problema glielo ha dato: i quartieri non sono proprio tutti e qualche romano trascurato si è lamentato.

Per farlo basterà attenersi agli obbiettivi, pescati da un ben fornito mazzo di carte contrassegnato dalle sagome di Marco Aurelio, Alberto Sordi versione Il vigile e… una bicicletta. Dal Quadraro alla Balduina, dall’Eur ai Parioli, lo scontro coinvolge tutti i quartieri romani, nessuno escluso. E se il gioco originale ha tirato fuori la parte più rosicona di voi, con Rosiko? questa esploderà fino al compimento della missione suprema: diventare l’ottavo Re di Roma.

To Top