Blitz quotidiano
powered by aruba

Russia, manifesto anti-fumo: “Sigaretta uccide più di Obama”

MOSCA – “Il fumo uccide più persone di Obama, sebbene lui ne uccida molte”: è quello che si legge su un manifesto choc apparso nei pressi di una fermata dei mezzi pubblici a Mosca. Sul poster campeggia il faccione del presidente Usa Barack Obama intento a fumare avidamente una sigaretta. E sotto si legge ancora: “Non fumate, non fate come Obama”.

A denunciare il manifesto, i cui autori sono ignoti, è stato il deputato dell’opposizione Dmitri Gudkov, che ha definito “disgustosa e imbarazzante” la presenza di questo poster “nelle strade della capitale russa”.

I sentimenti antiamericani sembrano prendere sempre più piede in Russia sullo sfondo delle tensioni politiche a livello internazionale tra Usa e Russia, in particolare per i conflitti in Siria e Ucraina. Pochi giorni fa è stato postato online un video in cui decine di studenti si lasciano cadere improvvisamente al suolo, fingendosi morti. Rimane in piedi solo una ragazza, con un cartello che recita: “Il presidente Usa uccide 875 persone ogni settimana”. “Fermate Obama”. 

Mentre a dicembre scorso, una catena di supermercati aveva dovuto presentare pubbliche scuse al presidente americano dopo che nei suoi negozi era stato messo in vendita un calendario in cui veniva associato a uno scimpanzé.

Immagine 1 di 3
  • Russia, manifesto anti-fumo: "Sigaretta uccide più di Obama"03
Immagine 1 di 3

Lo spot “Obama uccide 875 persone a settimana”:


PER SAPERNE DI PIU'