Blitz quotidiano
powered by aruba

Salerno. Incidente mortale ad Agropoli: 4 morti e 3 feriti

Nello scontro sono morti: Emma D'Auria e Annunziata Sorrentino, di Cava de Tirreni, che viaggiavano su una Fiat Bravo. Vito Chechile, di Eboli, che viaggiava su un'Alfa Romeo 156 con la famiglia, rimasta ferita. E un uomo ancora non identificato che viaggiava su una Mercedes Clk.

SALERNO – Un incidente stradale avvenuto poco prima delle 20 sulla Statale 18 di Agropoli, in provincia di Salerno, ha causato quattro morti e tre feriti. Nello scontro tra la Fiat Bravo, che viaggiava in direzione Battipaglia, e un’Alfa 156 e una Mercedes CLK sono morti Emma D’Auria e Annunziata Sorrentino, di Cava dei Tirreni, Vito Chechile, di Eboli, e un uomo che non è stato ancora identificato.

La dinamica dell’ incidente non è ancora stata chiarita ma, secondo i primi elementi raccolti dalla Polizia stradale e dai carabinieri, una Fiat Bravo sulla quale viaggiavano, in direzione di Battipaglia, Emma D’ Auria, 29 anni, che era alla guida, ed Annunziata Sorrentino, 50, entrambe di Cava dei Tirreni, avrebbe urtato contro un’ Alfa 156 con a bordo una famiglia di quattro persone. La conducente è morta sul colpo, mentre l’ altra donna è morta dopo il trasporto all’ospedale di Battipaglia.

Alla guida dell’Alfa 156 c’era Vito Chechile, 53 anni, di Eboli (Salerno) che è morto. Feriti, ma in modo non grave, sono rimasti la moglie ed i due figli.

Nell’ incidente è rimasta coinvolta anche una terza auto, una Mercedes” CLK, guidata da un uomo non ancora identificato, che è deceduto sul colpo. Polizia stradale e carabinieri sono ancora al lavoro per i rilievi.

(Foto Ansa)

Salerno. Incidente mortale ad Agropoli: 4 morti e 3 feriti