Blitz quotidiano
powered by aruba

Selfie con i leoni, multato giocatore di cricket indiano FOTO

NUOVA DELHI – Il giocatore di cricket indiano Ravindra Jadeja si fa un selfie con i leoni nel Gir National Park nello stato del Gurjat insieme alla moglie e le sue foto hanno fatto arrabbiare il Dipartimento fooreste dello stato indiano in cui sorge il parco, che ha deciso di multarlo di circa 20mila rupie (circa 270 euro).

“Be brave, be strong” (sii coraggioso e forte) scrive il giocatore di cricket nel commentato la sua prodezza. Nelle foto, alle sue spalle si vede un branco di leoni.

Ravindra e la moglie, sono partiti due mesi fa per un safari in questo luogo, considerato l’ultimo santuario a protezione dei rarissimi leoni asiatici, specie in via di estinzione. E proprio perchè in pericolo, la direzione del Parco ha proibito in modo categorico i safari a piedi. Jadeja se n’è però infischiato ed ha voluto immortalare la scena con alcuni autoscatti pubblicati su Instagram.

A.P.Singh, a capo del Dipartimento foreste del Gujarat, gli ha fatto recapitare una multa che, a causa della sua assenza, per il momento ha pagato il suocero. I 270 euro pagati, non sono troppi, considerando che stiamo parlando di uno degli ultimi luoghi dove vivono questi felini.

Immagine 1 di 3
  • Selfie con i leoni, multato giocatore di cricket indiano
Immagine 1 di 3