foto notizie

Sondaggio Emg-La7: Bersani e Monti giù, Berlusconi e Grillo su

ROMA – Il sondaggio Emg per il Tg La7 di Enrico Mentana dà il Pd in calo dell’1,1% al 30,7%, mentre il Pdl continua la rimonta e per la prima volta da mesi raggiunge quota 20%. Il distacco fra la coalizione di centrodestra e quella di centrosinistra rimane però stabile a 8,8 punti percentuali perché Berlusconi “cannibalizza” i consensi dei suoi alleati, mentre il calo di Bersani – in gran parte dovuto al caso Monte dei Paschi – è compensato dalla crescita di Vendola e degli altri alleati del Pd.

Dietro c’è la Lista Monti che scende sotto il 10% e perde esattamente quello che guadagna il Movimento 5 Stelle, ora al 13,7%. Rivoluzione Civile di Ingroia, in crescita, arriva al 5%. Calano gli indecisi ma crescono gli astenuti, al 27,7%. Le interviste telefoniche sono state fatte il 24 e il 25 gennaio, proprio un mese prima del voto. E prima dell’uscita di Berlusconi su Mussolini nel giorno della Memoria. Questi i risultati completi:

Pd 30,7% -1,1
Sel 4,7% +0,6
Altri centrosinistra  1,4% +0,2
Totale coalizione 36,8% -0,3

Pdl 20,0% +1,0
Lega Nord – 3L 4,7% stabile
La Destra 1,6% -0,6
Fratelli d’Italia 0,7% -0,2
Altri 1,0% -0,2
Totale coalizione 28% stabile

Lista Monti 9,6% -0,5
Udc 3,1% -0,4
Fli 1,8% +0,2
Totale coalizione 14,5% -0,7

Movimento 5 Stelle 13,5% +0,7

Rivoluzione Civile 5,0% +0,4

Fare 1,0%
Radicali 0,6%
Pli 0,4%
Altri 0,4%

Astenuti 27,7% +0,8
Scheda bianca 2,4% -1,0
Indecisi 9,2% -1,2

Leggermente diversi erano stati i risultati di una rilevazione condotta negli stessi giorni, il sondaggio Tecnè per Sky Tg24, pubblicato il 26 gennaio:

Pd 30,2% -0,1
Pdl 18,9% -0,1
Movimento 5 Stelle 14,7% +0,1
Scelta Civica con Monti 9,6% -0,1
Lega Nord 5,2% +0,3
Rivoluzione Civile 4,8% 0,0
Sel 3,8% +0,6
Udc 3,7% +0,3
Altri 9,1% -0,1
Incerti 36,4% -0,7

To Top