foto notizie

Strana creatura ritrovata in Malesia: metà gatto, metà neonato. Ma è una bufala

Ibrido-gatto-neonato-03

KUALA LUMPUR – C’è chi dice che somiglia a Gollum e chi invece parla di un misterioso animale mitologico, metà neonato e metà gatto, ritrovato nei boschi in Malesia. Le foto della strana creatura hanno rapidamente fatto il giro del web, suscitando non poco clamore e gettando nel panico gli abitanti del vicino villaggio, nello Stato del Pahang.

Oltre alle fattezze antropomorfe lo strano animale presenta anche due spaventosi denti affilati e una folta peluria che corre su tutto il dorso. Ma non è quel che sembra.

Il misterioso ibrido, testa di umano e zampe di lince, altro non è che un pupazzo di silicone realizzato da un’azienda che realizza manufatti spaventosi e mostriciattoli. A tranquillizzare gli abitanti del luogo è dovuta intervenire la polizia locale, che ha svelato l’arcano, chiarendo a tutti che si trattava di una bufala.

Secondo quanto riporta l’Irish Mirror e diversi media locali, l’azienda che ha creato l’inquietante ibrido avrebbe sede all’estero, in un altro paese asiatico e vende i suoi prodotti online in tutto il mondo.

 

To Top