foto notizie

Sydney festeggia il 2016: FOTO Blitz Quotidiano

SYDNEY – Dopo la Nuova Zelanda, anche l’Australia ha già brindato al 2016. Il nuovo anno è infatti già iniziato, 13 ore prima che in Italia.

A Kiritimati (chiamata anche Christmas Island) passa infatti la linea internazionale del cambiamento di data, un tracciato immaginario istituito nel 1884. In ordine, le prime città del mondo tra le più importanti che hanno salutato il 2016 sono state: Auckland, Sydney, Tokyo e Singapore. A loro seguiranno nelle celebrazioni India e Russia. A Sydney,  come da tradizione un mega spettacolo pirotecnico ha illuminato la baia dell’Opera come mostrano le foto esclusive pubblicate qui di seguito.

I primi a festeggiare l’anno nuovo sono stati gli abitanti di Kiribati e Samoa che hanno brindato quando in Italia erano ancora le 11 di mattina. Quindici minuti più tardi hanno festeggiato il Capodanno le 600 persone che vivono nelle isole neozelandesi Chatham.

A mezzogiorno è stata la volta del resto della Nuova Zelanda, di Fiji e Tonga. Ad Auckland migliaia di persone hanno assistito al conto alla rovescia ai piedi della Sky Tower e ai fuochi d’artificio che, come ogni anno, regalano uno spettacolo magico fatto di luci e colori.

E stasera tocca all’Europa e all’Italia, che attende l’evento con concerti in piazza ed eccezionali misure di sicurezza.

 

To Top