Blitz quotidiano
powered by aruba

Thailandia, marito la tradisce con la migliore amica: lei lo evira

BANGKOK – Ha scoperto che il marito l’aveva tradita con la sua migliore amica e per questo lo ha evirato. La notizia, riportata dal Daily Mail con tanto di documentazione fotografica, viene dalla Thailandia. Il taglio del membro è avvenuto nella località turistica di Pattaya.

Dopo aver appreso del doppio tradimento, dell’uomo che amava e della sua più cara amica, la donna non ci ha visto più dalla rabbia. Ha attirato il marito fedifrago in un vicolo, lasciandogli credere di volergli praticare del orale. Una volta in trappola, l’uomo non ha avuto scampo: la moglie, armata di taglierino, ha sferrato il vil taglio e lo ha lasciato solo in strada sanguinante.

Sono state le urla strazianti dell’uomo ad allertare alcuni passanti che hanno immediatamente chiamato i soccorsi. L’uomo è stato trasportato d’urgenza in ospedale ma le sue condizioni non sono ancora stabili: i medici non sono ancora riusciti a ricucirlo e il rischio che l’amputazione diventi permanente è piuttosto alto.

Non paga, la Lorena Bobbit thailandese ha poi raggiunto il marito in ospedale. Ai medici ha confessato tutto e ha attribuito la colpa all’infedeltà dell’uomo e ai “disturbi psichici” che le aveva procurato.

Notizie simili in Thailandia non sono una rarità: circa una volta ogni dieci anni, la professione medica punta lo sguardo sull’inusuale numero di maschi evirati. Ad oggi la maggioranza degli interventi di reimpianto del pene sono il frutto di una sanzione sociale divenuta moda in un paese in cui la fedeltà è diciamo così, un valore molto apprezzato.

Immagine 1 di 2
  • Ha scoperto che il marito l'aveva tradita con la sua migliore amica e per questo lo ha evirato.02
Immagine 1 di 2