Blitz quotidiano
powered by aruba

Truffa Nigeria: astronauta perso in spazio, serve c/c per…

Truffa Nigeria: astronauta perso in spazio, serve contro corrente per salvarlo. In realtà, non c'è nessuno perso nello spazio: si tratta di una truffa.

ROMA – Truffa nigeriana in movimento, di nuovo i truffatori della Nigeria in azione. Questa volta gli inventori della truffa che  si ripete quasi ogni anno da quasi 20 anni, hanno recuperato una vecchia idea del 2011   e la hanno rilanciata, mandando in giro la e-mail qui accanto riprodotta.

Nel messaggio  c’è scritto che perso nello spazio c’è un astronauta nigeriano, Abacha Tunde, abbandonato sulla soyuz dai russi alla fine della Unione Sovietica. Il poveretto è in orbita da 14 anni senza mai toccare lo stipendio. La paga arretrata accumulata è ora di 30 milioni di dollari, ma per scendere sulla terra ne servono 3 di milioni. La richiesta è che il destinatario della lettera fornisca i dati del proprio conto corrente, in modo che i parenti dell’astronauta possano fare trasferire lì il denaro arretrato, cosa che loro non possono fare in quanto dipendenti pubblici.
La lettera è firmata da tale Bakare Tunde, cugino dello astronauta e, stando a Wikipedia, si tratta di un pastore profetico-apostolico. Ma, avverte Observer.com
“non c’è nessun astronauta intrappolato nello spazio: non date il vostro numero di conto in banca a nessuno”.
Immagine 1 di 2
  • Truffa Nigeria: astronauta perso in spazio2L'Observer spiega che si tratta di truffa
  • L'annuncio truffa
Immagine 1 di 2