foto notizie

Viaggi nel tempo: le “prove” in foto. 5 casi mai spiegati

ROMA – Si può viaggiare nel tempo? La scienza per ora non sa rispondere, e non ha dimostrato se sia possibile o meno. Ci sono però 5 foto che hanno dell’incredibile. Cinque foto senza una spiegazione, di persone che non dovrebbero essere lì per quella foto perchè morte o perchè… ancora non nate. Persone vestite con un abbigliamento anni 90 in una foto scattata 50 anni prima. Immagini assurde che la scienza ancora una volta… non spiega.

1 – La foto dell’uomo morto 2 giorni prima. Nella foto di gruppo dello squadrone della Royal Air Force che nel 1919 lavorava a bordo della Hms Daedalus, alle spalle di uno degli uomini in ultima fila, spunta l’immagine di Freddy Jackson, un meccanico deceduto due giorni prima dello scatto. La foto è stata diffusa nel 1975 da Sir Victor Goddard, un appassionato di paranormale che si sospetta, anche se non ci sono prove a riguarda, abbia manipolato lo scatto in un secondo momento. A cavallo della Prima guerra mondiale, infatti, molti fotografi avevano preso l’abitudine di inserire anche chi non c’era più nelle foto di gruppo.

2 – La signora in giallo. La donna in giallo è presente in altri numerosi scatti che ritraggono l’attentato al presidente Kennedy: dai fotogrammi del video di Abraham Zapruder sembra anche che stia filmando la scena. Ad oggi è l’unica persona non identificata dall’Fbi presente quel giorno a Dallas, e ovviamente non sono stati mai trovate foto ne’ filmati dell’attentato che possano essere attribuite a lei. Chi era quella donna, passata alla storia con il soprannome di Babushka Lady?

3 – L’astronauta. Doveva essere la foto di una bambina con un mazzo di fiori, ma nello scatto si è aggiunto una misteriosa presenza. La foto scattatta il 23 maggio 1964 nella contea inglese di Cumberland da Jim Templeton a sua figlia, è nota come “Il Solway Firth Spaceman” per la somiglianza della figura dietro la bambina a quella di un astronauta. Le successive analisi fotografiche non hanno rivelato alcuna falsificazione o manipolazione. La BBC, tuttavia, ha fornito la spiegazione più semplice e normale: si tratta (probabilmente) della moglie del fotografo, ripresa di spalle.

4 – L’uomo con il look anni ’90 nel 1940. La foto è stata scattata nel 1941 in occasione della riapertura del South Bridge Forks in Canada: secondo alcuni, il ragazzo cerchiato in rosso indosserebbe abiti troppo moderni per quel tempo, ma soprattutto stringerebbe una fotocamera, con tanto di obiettivo. La foto, tuttavia, non ha assolutamente nulla di paranormale. Il “viaggiatore nel tempo” è vestito in realtà secondo uno degli stili del tempo: gli occhiali con i paraocchi laterali, ad esempio, andavano di moda all’epoca, il taglio di capelli usato in quegli anni e la M appartiene alla felpa di qualche scuola. La fotocamera, invece era già molto diffusa negli anni ’40.

5 – Il cellulare nel 1928. Nell’immagine, tratta da un film di Charlie Chaplin del 1928, la donna sullo sfondo sembra parlare al cellulare. Non c’è bisogno di sottolineare il fatto che all’epoca i cellulari erano ben lontani dall’essere inventati.

 

 

To Top