foto notizie

“Vietato ingresso a neri giovani e ai cani”: cartello nel negozio australiano fa discutere FOTO

MELBOURNE – “Vietato l’ingresso ai neri tra i 14 e i 18 anni e ai cani“. La scritta è spuntata sulla vetrina di una gelateria di Melton, una cittadina nei pressi di Melbourne in Australia. La foto che ha fatto discutere, è stata subito rilanciata dalla radio di Melbourne 3AW e ha scatenato l’indignazione sui social. “L’ingresso è vietato ai giovani neri perché rubano sempre” è la scritta che accompagna il cartello, in un tentativo maldestro di giustificare quanto scritto.

“Non penso che a qualcuno della comunità di Melton possa piacere questo cartello”, racconta un cittadino intervistato dalla radio australiana. Non tutti però la pensano allo stesso modo. Tra gli abitanti di Melton hanno creato un gruppo Facebook “residenti di Melton e Bacchus Marsh” in cui sono apparsi diversi messaggi di supporto alla decisione del gestore del locale.

Ma cosa ne pensa la polizia dello Stato di Victoria? Il cartello non è illegale ma presto potrebbe essere comunque rimosso. Gli agenti, infatti, spiegano di non essere d’accordo  con il messaggio giudicato “inappropriato”.

To Top