Blitz quotidiano
powered by aruba

Virgin, Richard Branson fa selfie col dipendente che…dorme

ROMA – Dormire sul posto di lavoro ed essere beccati può essere molto sgradevole, o addirittura costare un licenziamento. Se sei un dipendente della Virgin Airlines e il tuo capo è il miliardario Ric Branson, la terribile fine è quella di ritrovarsi in un selfie con lui. Un risveglio decisamente da shock per il povero dipendente, che però era in pausa, quando ha visto la sua faccia addormentata e quella sorridente del boss Branson in una foto pubblicata sul sito dell’azienda.

Il sito Daily Mail racconta che il dipendente si trovava in un ufficio della Virgin Airlines in Australia e durante una pausa si è addormentato su un divanetto. Branson era arrivato in Australia per visitare gli uffici della sua azienda e l’aeroporto di Sydney quando ha visto l’impiegato addormentato e ha ben pensato di fargli uno scherzo, scattandosi un selfie con lui.

Poi, come ha raccontato lo stesso Branson sul sito della sua azienda, lo ha svegliato e si è goduto la reazione dell’impiegato colto in flagrante di sonnellino:

“Ho fatto un salto in ufficio e in aeroporto per salutare e controllare il mio team. Questo ragazzo non era molto attivo, l’ho beccato a dormire sul lavoro! Wow, si è preso un bello spavento quando si è svegliato. Deve aver pensato che si trattasse di un sogno perché si è rimesso a dormire. Per essere onesti, era in pausa, godendosi il meritato riposo”.

(FOTO dal sito della Virgin)

Immagine 1 di 3
  • Virgin, Ric Branson fa selfie col dipendente che...dorme 3Virgin, Ric Branson fa selfie col dipendente che...dorme
Immagine 1 di 3

 


PER SAPERNE DI PIU'