Blitz quotidiano
powered by aruba

Vladimir Putin ufficio, oggetto misterioso. Cos’è? FOTO

MOSCA – Oggetto misterioso nell’ufficio del presidente Vladimir Putin al Cremlino. Ma non è un aspirapolvere e nemmeno un asse da stiro. Bensì qualcosa di molto più interessante: uno sterilizzatore a raggi ultravioletti.

L’oggetto misterioso è stato notato da diversi utenti di Twitter che avevano visto la foto postata dall’ufficio stampa del Cremlino alla fine del colloquio tra Putin e il ministro degli Esteri Sergei Lavrov.

Nell’immagine si vede, alle spalle di Putin e appoggiato alla parete, un oggetto bianco e azzurro, simile ad un aspirapolvere. Subito sul web sono circolate le ipotesi più assurde. Difficile che un presidente si tenga l’asse da stiro nell’ufficio in cui riceve i ministri…

E in effetti non si trattava di un oggetto per la pulizia domestica, anche se a suo modo serve a purificare l’ambiente. L’oggetto misterioso infatti, come spiega il quotidiano russo Moskovsky Komsomolets, è uno sterilizzatore a raggi ultravioletti, un antibatterico che, grazie alla luce ultravioletta, è in grado di annientare i germi, e che è presente in diversi punti del Cremlino.

Lo stesso macchinario è si trova in ospedali e uffici pubblici, talvolta anche nelle pescherie, in quanto è in grado anche di annientare i germi del cibo.

Del resto, come hanno specificato le stesse fonti del Cremlino che hanno spiegato di che cosa si trattava, ad occuparsi del servizio lavanderia del presidente è una società specializzata, la Federal State Unitary Enterprise President Service Laundry.

Immagine 1 di 3
  • Vladimir Putin ufficio, oggetto misterioso. Cos'è? FOTO 3
Immagine 1 di 3