Blitz quotidiano
powered by aruba

Volto della nonna nell’ecografia: “Veglia sul mio bimbo”FOTO

ROMA – Nell’ecografia del suo bambino ha visto il visto il volto della sua bisnonna, uccisa a maggio scorso da una brutta polmonite. Ne è convinta Sacha Rigby, giovane mamma di 22 anni in attesa del suo primo figlio. Al quotidiano britannico Daily Mirror la donna racconta l’incredibile esperienza e mostra le immagini dell’ecografia “miracolosa”.

Nel gioco di luci ed ombre della scansione in 4D sembra effettivamente di scorgere la sagoma di un’anziana proprio accanto al piccolo feto. Anche il marito di Sacha, Daniel, è rimasto sorpreso da quello che ha visto sui monitor dell’ecografo. I medici avevano detto alla giovane coppia che un concepimento naturale sarebbe stato improbabile e che li aspettava una gestazione particolarmente difficile. Per questo alla notizia della gravidanza prima e poi alla vista di quelle immagini, Sacha si è convinta dell’intervento di un angelo custode.

“Mi è stato detto che non potevo avere figli e proprio mentre mi stavo preparando per la clinica della fertilità ho scoperto di essere incinta: un miracle baby”. “Ero al settimo cielo – racconta Sacha – E quando io e mio marito Daniel siamo andati a fare un’ecografia per scoprire il del nascituro abbiamo visto qualcosa di incredibile”.

“Questo è il volto della mia bisnonna”, ripete la giovane gestante mostrando il fotogramma dell’ecografia accanto ad una foto della adorata nonna. La giovane coppia ha preso questo evento come il segno che sarebbe andato tutto bene e che a vegliare sul loro bambino ci avrebbe pensato proprio lei. “Mi sento più sicura ora che so che lei veglia su di noi. Sarebbe stata felicissima nel sapere che ero rimasta incinta. Ora ci guarda da lassù”, ha concluso Sacha.

Immagine 1 di 4
  • Nell'ecografia vede volto di nonna: "Veglia sul mio bimbo"04
Immagine 1 di 4