Blitz quotidiano
powered by aruba

William e Kate, Obama a cena e…sparisce quadro del “negro”

LONDRA – Barack e Michelle Obama a cena da William e Kate Middleton a Kensington Palace la sera di venerdì 22 aprile. Una cena storica tra la famiglia del presidente degli Stati Uniti e quella dei reali inglesi, che hanno modificato l’arredamento della stanza per accoglierli nella loro reggia. Sparisce così il quadro con la scritta “The Negro Page“, per evitare gaffe con la scritta “negro” che si trova proprio nel salotto in cui Obama è stato ricevuto.

Il Messaggero scrive che la gaffe è stata scampata proprio all’ultimo momento, quando un assistente della famiglia reale si è reso conto di quella didascalia sconveniente proprio sotto il quadro:

“La gaffe sarebbe stata scampata solo all’ultimo momento: era tutto pronto per ricevere la famiglia Obama a Kensington Palace a cena venerdì scorso con William e Kate, quando un assistente si è accorto della targa sotto un quadro del salotto: “The Negro page”. Al palazzo reale si sono così immediatamente mobilitati, come racconta il Daily Mail, per non offendere la coppia americana.

E lo stratagemma è venuto da sé: non potendo togliere la targa, una pianta è stata messa davanti alla targhetta. Il dipinto, del pittore olandese Albert Cuyp, rappresenta una scena della metà del 1600 (il quadro è datato 1660 e appartiene alla collezione reale) in cui si vede un servo di colore che tiene le redini di due cavalli”.

Per vedere le foto del quadro pubblicate dal Daily Mail clicca qui.

Immagine 1 di 3
  • Kate Middleton, principino George saluta Obama
  • Ansa
  • Ansa
Immagine 1 di 3

 


PER SAPERNE DI PIU'