gatti, cani e altri animali

Cane abbandonato su una spiaggia si tuffa in mare: salvato dai pescatori

Cane abbandonato su una spiaggia si butta in mare: salvato dai pescatori

LIPARI (MESSINA) – Cane abbandonato dai suoi padroni in una spiaggia isolata vicino ai faraglioni di Lipari, nelle Isole Eolie, si getta in mare quando vede arrivare una barca, e i pescatori lo salvano.

Il cagnolino, di razza Jack Russe, si trovava in una zona molto difficile da raggiungere via terra. Forse sapeva che l’unica speranza di salvezza poteva arrivare dal mare. Così, racconta il quotidiano La Sicilia, appena ha visto un’imbarcazione passare poco distante si è tuffato in acqua e le è andato incontro. Ed è stato salvato dai pescatori, che quando lo hanno visto si sono avvicinati e lo hanno tratto in salvo.

Il cagnolino era stanco e provato, ma per fortuna stava bene. I pescatori gli hanno anche dato da bere e da mangiare. Poi, una volta arrivati in porto, lo hanno affidato alla veterinaria Laura Gulotta, presidente dell’Enpa delle Isole Eolie, che lo ha visitato, trovandolo in buone condizioni. Il povero cane non ha un microchip, ed ora è in attesa di essere adottato.

To Top