gatti, cani e altri animali

Cane annega in mare trascinato dal peso del suo cappottino

Cane annega in mare trascinato dal peso del suo maglioncino

Cane annega in mare trascinato dal peso del suo maglioncino

LONDRA –  A Little Amble, Northumberland (Regno Unito), una folata di forte vento fa cadere in mare il piccolo carlino Dora, un cane di soli 2 chili, che è annegato dopo essere stato trascinato sott’acqua a causa del pesante cappottino fatto a mano dalla padrona Rita Greig.

Dora indossava spesso maglioni, cappotti e cappellini realizzati dalla sua padrona e nei vari festival locali, aveva vinto numerosi premi come “cane più elegante”, tra cui uno in cui aveva indossato un costume da cowboy.

Rita e Dora passeggiavano al porto ma un forte vento ha fatto cadere il carlino da un muro ed è precipitato a tre metri di profondità delle gelide acque del Mare del Nord.

Ha cercato disperatamente di tornare a riva, ma il peso del maglioncino rosso e bianco che indossava ha ostacolato i suoi movimenti. Rita, 55 anni, ha tentato di avventurarsi nell’acqua per salvare Dora ma quando ha capito che stava rischiando la sua vita non ha potuto far altro, seppure con il cuore spezzato, che guardare la cagnolina allontarsi sempre più tra le onde del mare.

La comunità aveva stanziato 200.000 sterline per una scialuppa di salvataggio ma Rita osserva che se ci fossero stati salvagenti non avrebbe esitato a rimanere in acqua e cercare di raggiungere Dora e aggiunge: “Avrebbe potuto trattarsi di un bambino, le persone devono sapere quali sono i pericoli a causa del forte vento”.

To Top