Blitz quotidiano
powered by aruba

Cane randagio aspetta 6 mesi hostess fuori da hotel FOTO

BUENOS AIRES – Olivia Sievers è tedesca e fa la hostess. In uno dei suoi tanti viaggi fra la sua Germania e l’Argentina, Olivia ha incontrato un amico: si tratta di Rubio, un cane randagio. Passeggiando nei pareggi di un albergo di Buenos Aires, la donna ha incontrato per la prima volta questo cane e gli ha donato un po’ di cibo e qualche carezza.

L’animale ha vissuto un momento unico di affetto, ed ha iniziato a seguire e ad aspettare la donna giorno e notte. Olivia però, pensando di non avere tempo per accudire il nuovo amico per un po’ ha cercato di  cambiare più volte strada: “Non volevo che mi seguisse all’el – racconta Sievers al Noticiero Trece -, ma non è stato possibile. Era sempre dietro di me, continuava a seguirmi ovunque. Ci ho provato per un’ora, ma lui era sempre lì con me, mi continuava a seguire. Era davvero contento che qualcuno gli avesse dato qualche attenzione”.

Rubio ha raggiunto l’ingresso dell’el e non ha più voluto andarsene. La hostess non poteva continuare a vederlo là fuori e così è uscita e gli ha dato una coperta. Il giorno dopo Sievers è ripartita non immaginando che al suo ritorno a Buoenos Aires il cane fosse ancora lì. La cosa si è ripetuta diverse volte e la hostess ha preso a cuore la causa ed ha cercato di far adottare da qualcuno Rubio.

Rubio però, di essere adottato non ne voleva sapere e tornava di fronnte all’albergo ad aspettare la sua amica. A questo punto, di fronte a un amore così intenso e fedele, Sievers ha deciso di adottarlo, portandoselo con lei in Germania. Ora Olivia continuerà a volare, sapendo che al suo ritorno, ad attenderla a casa c’è questo amico davvero speciale.

Immagine 1 di 7
  • Il cane randagio che aspetta 6 mesi la hostess fuori dall'el 2
Immagine 1 di 7

 


PER SAPERNE DI PIU'