gatti, cani e altri animali

Capretto intrappolato in una pozza di catrame. Salvato col kit anti-scasso

Capretto intrappolato in una pozza di catrame. Salvato col kit anti-scasso

Capretto intrappolato in una pozza di catrame. Salvato col kit anti-scasso

LUCCA – Era rimasto intrappolato in una pozza di catrame alla Cava Balbano (Lucca). Per salvare il povero capretto, di appena un mese e mezzo, si sono mobilitati vigili, pompieri, associazioni animaliste e decine di volontari. Alla fine sono riusciti a liberarlo con un piede di porco preso da un kit anti-scasso.

A dare l’allarme erano stati alcuni escursionisti che hanno sentito il flebile belare del capretto, provenire dalla cava. Probabile che l’animale si sia addormentato sulla pozza di catrame che sotto il sole si era sciolta intrappolandolo senza via di scampo. L’incredibile salvataggio è raccontato dal quotidiano la Nazione:

Sul posto sono giunti i vigili urbani e i vigili del fuoco, con questi ultimi che poco dopo sono stati però dirottati a Viareggio per un altro intervento di massima urgenza. Gli agenti della municipale si sono a quel punto prodigati per soccorrere l’animale con le attrezzature che avevano a disposizione: dal kit anti scasso è stato recuperato un piede di porco, un anziano residente poco lontano dalla cava ha prestato loro una pala, con un po’ di gasolio è stato sciolto parte del liquame che aveva intrappolato il capretto.

Alla fine l’operazione, durata tre ore sotto il sole cocente, è andata a buon fine e l’animale, quasi allo stremo delle forze ma vivo, è stato affidato alle cure dei volontari dell’associazione Vega, che hanno provveduto a ripulirlo dal catrame.

To Top