gatti, cani e altri animali

Caprone viene schiaffeggiato dai bagnanti sulla spiaggia di Cabras in Sardegna VIDEO

Caprone viene schiaffeggiato dai bagnanti sulla spiaggia di Cabras in Sardegna

Caprone viene schiaffeggiato dai bagnanti sulla spiaggia di Cabras in Sardegna

CABRAS – Una capra voleva rinfrescarsi in acqua a Capras, nel mare sardo della penisola del Sinis. Qualcuno tra i bagnanti non ha però gradito la presenza molto probabilmente per paura, ed ha cercato in tutti i modi di allontanare l’animale prendendolo letteralmente a schiaffi.

L’enorme caprone bianco si chiama Willy. Si tratta del simbolo di Capo San Marco ed è un’attrazione per i tanti turisti che raggiungono la Caletta che fa parte del comune di Cabras. Non si tratta dunque di un caprone qualunque e quindi quanto accaduto non è piaciuto affatto al popolo del web che si è fortemente indignato dopo aver visto il filmato postato sul web.

Il bagnante infastidito ha cercato di allontanarlo dal suo ombrellone prendendolo a schiaffi. Moltissimi si sono indignati ma c’è anche chi ha difeso il bagnante. Si tratta di Giovanni Contini dell’Enpa (Ente nazionale protezione animali), secondo il quale non si è trattato di maltrattamento:

“Il signore giustamente ha cercato di difendersi, oltretutto rischiando di essere colpito. Quel caprone è molto violento, già diverse volte ha aggredito alcune persone. Il mio consiglio è quello di chiamare la polizia locale o la Forestale per allontanare la capra dalla zona dove solitamente ci sono i bagnanti”.

 

To Top