Blitz quotidiano
powered by aruba

Coniglio vampiro: mangia ciliege e fragole, il succo cola

ROMA – Un coniglio recentemente apparso in un video è diventato virale. Bianco e soffice, nel filmato si mangia un pasto a base di ciliege e fragole. Il succo rosso che fuoriesce dai due frutti, lo trasforma in una specie di vampiro succhia sangue.

Il coniglio nano protagonista del video, spiega il Daily Mail che si chiama Pigi, vive in Serbia, ha 3 anni, 58mila seguaci sul suo canale YouTube.

Il proprietario del coniglio, dopo aver ricevuto molti commenti divertiti sia su YouTube, sia su Facebook ha voluto ribadire che questi frutti sono pieni di zucchero e che quindi devono essere dati ai conigli massimo due-tre volte alla settimana in quantità molto piccole. “Noccioli delle ciliegie sono velenosi per i conigli e devono essere rimossi completamente prima di darglieli” aggiunge ancora il proprietario di Pigi.

Come scrive Wikipedia, l’alimentazione del coniglio è composta da

Erba, foglie secche,semi, radici e cortecce. Essendo erbivoro mangia però verdure di tutti i tipi, ad esempio sedano, carote o cicoria. Vi è l’errata convinzione che il pane consumi i denti dei conigli. Anche se questo sembra gradirla, va segnalato che l’alimentazione a base di pane, fette biscottate, farine d’avena, melassa e carboidrati in genere oppure mangimi in ogni caso è causa di gravi problemi. Infatti, l’apparato digerente del coniglio non è in grado di assimilarli correttamente e la fermentazione di questo tipo di cibi può causare meteorismo e successivo blocco gastro intestinale coccidiosi (una delle maggiori cause di morte nei conigli da compagnia)”.

“Da non sottovalutare, inoltre, sono i problemi dentali che tali cibi possono causare; malocclusioni dovute ad un cattivo consumo dei denti, sia incisivi che molari, che se non curate da un veterinario, causano inappetenza, ascessi ed infine la morte. Invece il silicio contenuto nell’erba permette ai denti la crescita continua e il consumarsi naturalmente”.

“La corretta alimentazione del coniglio è quindi composta da fieno in quantità abbondante, verdura fresca e pulita in quantità pari a circa 250-300g per kg di peso del coniglio stesso ed acqua sempre a disposizione. È importante lasciare questo cibo sempre a disposizione dell’animale in quanto l’apparato digerente del coniglio è a digestione continua ed un digiuno prolungato per più di 12 ore apre la porta a patologie molto serie che possono ucciderlo”.

Immagine 1 di 6
  • Coniglio mangia ciliege e fragole: succo cola sembra vampiro4
  • Coniglio mangia ciliege e fragole: succo cola sembra vampiro
Immagine 1 di 6