gatti, cani e altri animali

Francavilla al Mare, si tuffa nel mare in tempesta: salvato dai cani bagnino

Francavilla al Mare, si tuffa nel mare in tempesta: salvato dai cani bagnino

Francavilla al Mare, si tuffa nel mare in tempesta: salvato dai cani bagnino

PESCARA – Si era tuffato nel mare in burrasca e la corrente lo ha trascinato via. Momenti di terrore sulla spiaggia di Francavilla al mare, dove un bagnante è stato salvato per il rotto della cuffia da due cani bagnino. I due amici a quattro zampe della Scuola italiana Cani salvataggio sono riusciti a riportarlo a riva mentre montava un mare forza 6.

“Mi hanno soccorso in condizioni veramente difficili, la corrente mi aveva portato oltre gli scogli. Grazie, ai soccorritori dico solo grazie”, racconta ancora spaventato al quotidiano Il Centro.

Il dramma si è consumato a largo della spiaggia libera vicino al lido Oltremare. L’allarme è scattato all’ora di pranzo, intorno alle 13,45, subito sono intervenuti i soccorritori della Scuola cani salvataggio che, con due postazioni di sicurezza integrate a nord e a sud del litorale di Francavilla, rientrano nel dispositivo di sicurezza approntato per la stagione balneare dall’amministrazione di Francavilla e direttamente coordinato dall’ufficio della Guardia costiera.

Il salvataggio è stato particolarmente complesso, proprio a causa delle condizioni avverse del mare. Uno degli operatori è rimasto lievemente ferito perché sbalzato contro gli scogli dalle onde. Alla fine Ariel e Nebbia, i due cani bagnino, sono usciti tra gli applausi dei bagnanti.

To Top