Blitz quotidiano
powered by aruba

Gatta scompare da Londra. Ritrovata 8 anni dopo a Parigi

LONDRA – Ritrovano la loro gatta dopo otto anni. In un altro Paese. E’ la storia di Moon Unit, micetta bianca e nera, che da Londra è arrivata, non si sa ancora come, a Parigi.

I suoi proprietari, Marna Gilligan e Sean Purdy, l’avevano adottata nel 2005. Allora la piccola Moon Unit (così chiamata in onore di Moon Unit Zappa, la figlia attrice del musicista Frank Zappa) aveva solo cinque mesi. Ma tre anni dopo, la loro gattina era sparita. Uscita di casa, non aveva più fatto ritorno.

Marna e Sean avevano provato a cercarla, invano. Poi, alcuni giorni fa, è arrivata una strana email in cui si diceva che la loro gatta, con microchip inglese, era stata ritrovata. Ma non a Londra, nemmeno nel Regno Unito, bensì a Parigi. Per l’esattezza, davanti alla stazione dei treni della capitale francese. La micia, insomma, aveva attraversato il Canale della Manica ed era arrivata, non si sa come, lì.

Sean e Marna quasi non credevano a quello che leggevano. E quando sono andati a prendere la loro gatta a Londra è stato un sogno che diventava realtà.

 

“Le sono molto affezionato. L’avevo trovata vicino al mio ufficio, così le avevo messo un collare con un biglietto, ma nessuno si è fatto vivo. Così la ho portata a casa con me”, ha raccontato Sean.

“Quando è sparita l’abbiamo cercata ovunque senza successo, poi abbiamo sperato che avesse trovato una nuova famiglia che la accudisse”, ha raccontato Marna. “Ora che è tornata a casa sta benissimo, come se non fosse mai andata via. Mi ha seguita tutto il giorno e si è accoccolata vicino a me sul divano”.

 


PER SAPERNE DI PIU'