Blitz quotidiano
powered by aruba

Gatti sopravvivono a incendio e…tornano a cercare padrone

ATLANTA – Monty e Libby sono due gatti sopravvissuti ad un incendio scoppiato nel palazzo dove vivevano col loro padrone ad Atlanta, in Ge. Nel rogo sono 6 le persone rimaste uccise, tra cui proprio Ernest Ebert, che con amore si occupava di loro. I due gatti non hanno certo dimenticato il padrone e così hanno continuato a cercarlo, tornando più volte sul luogo dell’incendio dove poi sono stati salvati dagli operatori della LifeLine Animal Project, che sta cercando per loro una nuova casa.

A raccontare la storia dei due gatti sopravvissuti all’incendio è Karen Hirsch, di LifeLine Animal Project, come scrive il Secolo XIX:

“«Appartenevano a Ernest Ebert, proprietario dell’abitazione e conosciuto da molti come un uomo molto generoso e sempre pronto ad aiutare le persone in difficoltà. Una perdita per la comunità e per i due gatti», ha detto Karen Hirsch di LifeLine Animal Project.

«Durante l’incendio, uno dei vigili del fuoco intervenuti ha raccontato di aver visto uno dei gattini correre dentro la casa come se stesse cercando qualcuno. Miracolosamente quel micio è sopravvissuto». Anche i vicini hanno visto, i due mici entrare dentro e fuori di ciò che restava dell’abitazione tutto il giorno, «come se fossero freneticamente alla ricerca di qualcuno».

Grazie alle segnalazioni l’associazione è riuscita a individuarli e a catturarli. Ora sono stati accolti in un rifugio del posto, il primo dell’area metropolitana di Atlanta dove gli animali che non vengono adottati rimangono della struttura e non vengono soppressi come invece accade in molti canili e gattili degli Stati Uniti.

Il maschietto Monty, alcuni giorni dopo, era già perfettamente in forma e si era ripreso. Sua sorella Libby è ancora un po’ scossa, ma con il tempo si riprenderà. Una cosa è certa: chi vorrà adottarli, dovrà prenderli entrambi. Dopo tutto quello che hanno passato, è giusto che così sia”.

Immagine 1 di 2
  • Gatti sopravvivono a incendio e...tornano a cercare padrone
Immagine 1 di 2

TAG: , ,

PER SAPERNE DI PIU'