Blitz quotidiano
powered by aruba

Manhattan, cavallo collassa in strada per la stanchezza FOTO

NEW YORK – Un cavalli do 14 anni che sta portando una carrozza turistica crolla nel mezzo di una strada trafficata. Un passante che si trova lì per casso immortala il momento e dichiara: il cavallo è collassato nel momento in cui il suo padrone gli ha chiesto una sforzo ulteriore per poter attraversare un semaforo ancora verde.

Bogdan Paul Angheluta stava uscendo dalla discoteca Space Ibiza quando ha visto il conducente che urla al cavallo prima del crollo, avvenuto introno alle 2 di notte, lo scorso Venerdì. L’uomo alla guida del cavallo ha sostenuto che l’animale è caduto dopo essere inciampato , ma Angheluta ha dichiarato al New York Post di “essere sicuro al 100 per cento”  di aver visto che il cavallo è stato costretto ad attraversare la strada.

Angheluta ha detto che il cavallo è rimasto a terra per più di 20 minuti. L’uomo ha raccontato di essersi messo a “cullare” la sua testa con lo scopo di calmarlo. Era infatti chiaro che il cavallo era crollato per la stanchezza. La cosa era confermata anche dal fatto che aveva una respirazione “lenta e dura” dopo la caduta.

Un ufficiale di polizia ha bloccato l’incrocio per 10 minuti. Ad un certo punto cinque o sei uomini dalla scuderia a cui apparteneva il povero cavallo sono arrivati sul posto hanno tirato addosso al cavallo un secchio di acqua ed hanno anche messo qualcosa in bocca del cavallo. Angheluta ha detto di aver urlato contro di loro. Al Daily Mail ha raccontato di essere “frustrato ed arrabbiato” per quanto vedeva.

Il cavallo è stato finalmente aiutato a rialzarsi. I proprietari dell’animale hanno detto che “non c’era bisogno di preoccuparsi”, ma l’incidente ha scosso ugualmente Angeheluta, che nel frattempo ha inviato le foto del cavallo collassato anche ad un gruppo di animalisti.

Immagine 1 di 2
  • Manhattan, cavallo collassa in strada per la stanchezza2
Immagine 1 di 2