gatti, cani e altri animali

Non raccogli i bisogni del cane? La multa è salatissima: fino a 720 euro

Non raccogli i bisogni del cane? La multa è salatissima: fino a 720 euro

BERGAMO – Multe salatissime per i proprietari di cani che non puliscono le deiezioni dei loro amici a quattro zampe. Le hanno toccate con mano gli abitanti di Torre Boldone, 9 mila anime in provincia di Bergamo, il cui sindaco ha deciso di adottare la linea dura contro gli “sporcaccioni”. Lasciare i bisognini a terra nella sua città può costare fino a 720 euro.

Come riporta Diana Noris sul quotidiano L’Eco di Bergamo:

Linea dura a Torre Boldone contro chi non pulisce le deiezioni dell’amico a quattro zampe. E contro chi, viene beccato non «attrezzato». Con tanto di «sacchetto chiuso a provata tenuta all’acqua» si legge nell’ordinanza emessa dal sindaco Claudio Sessa. Che ha deciso, in accordo con la polizia locale, di inasprire le sanzioni: lasciare a terra i «bisognini» costerà caro, fino a 720 euro.

Non solo, in arrivo con il documento a firma del sindaco, ci saranno nuovi metodi di rilevazione di chi infrange il regolamento comunale. Nella battaglia ai proprietari che non provvedono a raccogliere le deiezioni del proprio cane svolgeranno un ruolo di monitoraggio importante i Vot, volontari osservatori del territorio.

Nel testo dell’ordinanza, il sindaco li incarica ufficialmente «alla fattiva collaborazione col servizio di polizia locale per quanto concerne la vigilanza e la segnalazione di eventuali comportamenti irregolari da parte dei conduttori di cani».

To Top