gatti, cani e altri animali

Ragno gigante velenoso scoperto nelle grotte del Messico

Ragno gigante velenoso scoperto nelle grotte del Messico

Ragno gigante velenoso scoperto nelle grotte del Messico

CITTA’ DEL MESSICO – Un ragno gigante e velenoso è stato scoperto tra le grotte di zona montuosa del Messico. L’esemplare ha zampe pelose lunghe 10 centimetri e i ricercatori del Museo di Storia Naturale di San Diego sono rimasti sconvolti dalla scoperta, soprattutto per le sue dimensioni simili a quelle di una tarantola.

Claudio Cartaldo sul quotidiano Il giornale scrive che se soffrite di aracnofobia, questo “mostro” è destinato a diventare il vostro incubo. I ricercatori hanno scoperto l’esemplare nello stato di Baja California e le sue dimensioni sono sorprendenti:

“È grande come una tarantola, ha zampe da 10 cm ed è interamente coperto di pelo. Una sorta di “mostro”. Ha un nome scientifico (Califorctenus cacachilensis) e uno comune (ragno vagante della Sierra de las Cacachilas), vive nelle caverne e la prima volta che è stato avvistato i suoi “predatori” lo avevano catturato sulla zona montuosa di Cacachilas, vicino a La Paz.

Era il 2013, ma da allora non seppe nulla di questa particolare specie di ragno. Ora gli studiosi lo hanno analizzato e inserito all’interno dell’elenco dei ragni. “Quando l’ho visto per la prima volta sono rimasto impressionato dalle sue dimensioni”, ha detto uno dei ricercatori”.

To Top