Blitz quotidiano
powered by aruba

Va a giocare con le paparelle, mamma oca attacca FOTO

HOUSTON – Una bambina di cinque anni andata in strada per giocare con dei cuccioli di oca è stata aggredita dalla madre dei cuccioli. La sorella maggiore ha postato le immagini su Facebook scattate da un vicino di casa che sono diventate virali in poco tempo. Summer Gidden era andata a guardare alcune oche insieme alla sorella 17enne Stevie, 17 e ad altri due fratelli domenica scorsa. I fratelli, ad un certo punto si sono avvicinati troppo alle papere e la mamma ha attaccato Summer, la più piccola, mandandola a terra.

E’ accaduto a Houston in Texas e le foto sono andate virali su Buzzfeed. Le foto mostrano l’oca che colpisce sulla testa con gli artigli la piccolina che finisce a terra e scoppia a piangere. La sorella maggiore Stevie ha condiviso le foto anche su Twitter, facendole diventare in poco tempo virali: qui, gli scatti hanno raccolto 40mila retweet.

In molti hanno criticato le immagini giudicate crudeli. Steve ha specificato di aver subito aiutato la sorellina piccola che non ha riportato nessun danno. L’oca che ha colpito la piccola è un’oca egiziana.

Immagine 1 di 5
  • Va a giocare con le paparelle, mamma oca attacca FOTOSteve e Summer
  • Va a giocare con le paparelle, mamma oca attacca
Immagine 1 di 5

 


PER SAPERNE DI PIU'